LO SPORT A PERUGIA: OBIETTIVI E PROPOSTE

  • favorire il riconoscimento e la diffusione del valore sociale della pratica sportiva, come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, a favore di tutte le fasce d’età in particolare di quelle giovanili, dei diversamente abili, della terza età e delle fasce marginali di popolazione, per agevolarne l’integrazione sociale e monitorare lo stato di salute (obbiettivo prevenzione);
  • favorire la promozione di attività e manifestazioni che attraverso lo sport promuovano la cooperazione pure tra giovani di diverse nazioni e la integrazione di culture ed identità diverse;
  • favorire tramite lo sport, e la sua pratica, la presenza dei cittadini nei quartieri e nelle periferie: così da avere un presidio sociale, a tutela di ogni forma di attività criminale;
  • promuovere e sollecitare iniziative ed interventi volti a garantire la sicurezza degli impianti sportivi (la Legge di Bilancio 2019 ha destinato nuove risorse al “Fondo dello Sport e periferie” istituito con il passato Governo nel 2015. Lo stesso è finalizzato alla ricognizione degli impianti sportivi, alla loro rigenerazione e al loro completamento. Inoltre con la Legge di stabilità 2014-L. 147/2013- è stata da tempo introdotta una nuova disciplina per agevolare e realizzare gli impianti sportivi)
  • promuovere lo sport nelle scuole (v.si Legge statale 107/2015, che tra le altre cose prevede un’attenzione particolare alla tutela dello studente “atleta”, agli studenti con disabilità e alla formazione iniziale dei docenti)
  • recepire – attivando “effettivamente” l’organo predisposto nel 2016 (“La Consulta dello sport del Comune di Perugia”) – le istanze provenienti dalle varie realtà sportive ed in particolare dalle Associazioni dilettantistiche, dagli Enti di promozione, facendosene interprete verso le istituzioni e gli organi competenti alla loro risoluzione
  • favorire e coordinare la programmazione sportiva sul territorio, proponendo iniziative atte ad incrementare ogni forma di pratica sportiva, con particolare riguardo a quella giovanile e dilettantistica.