GIACOPETTI LANCIA L’ALLARME DEGRADO IN VIA TORELLI

IMG_5557.JPGPERUGIA – “Ci sono pezzi di città che si sentono abbandonati, cittadini che chiedono di essere ascoltati, che hanno questioni da segnalare e soluzioni da proporre, ma che rimangono soli di fronte alle difficoltà quotidiane dei loro quartieri. Succede in molte zone al di fuori del centro storico, che sembra essere l’unico oggetto delle attenzioni dell’amministrazione comunale. Succede in via Torelli, dove da mesi l’area verde vive un profondo degrado tra staccionate pericolanti, panchine divelte e erba alta”. Così Francesco Maria Giacopetti, segretario del Pd di Perugia. “Un parco inaccessibile è uno spazio di vita sottratto ai suoi abitanti, in particolare alle famiglie, ai bambini e agli anziani. E basterebbe davvero poco per aiutare i residenti di via Torelli: un po’ di ordinaria manutenzione, senza nessun investimento o costo aggiuntivo, solo la volontà di porre rimedio a un problema più volte segnalato e sempre inascoltato”. “Come Pd di Perugia – conclude Giacopetti – cercheremo di dare il nostro contributo, sostenendo quanto necessario per accendere i riflettori sul degrado in cui versa l’area verde di via Torelli ma anche su tante piccole difficoltà che vivono i cittadini di Perugia. Seppur con molte difficoltà, che non nascondo, siamo impegnati sul territorio ad ascoltare e rappresentare le istanze dei quartieri, grazie all’attività dei numerosi circoli che garantiscono partecipazione e ascolto. Ora sarebbe bello che difficoltà, segnalazioni, istanze trovassero orecchie attente”.